Ascoltare, La Chiave Per Comunicare.

Ascoltare è la capacità di ricevere e interpretare in modo accurato i messaggi nel processo di comunicazione.

E’ la chiave della comunicazione vincente.

Senza la capacità di ascoltare in modo efficace si fanno supposizioni e sorgono incomprensioni. Di conseguenza, si verificano costosi errori: le scadenze non sono rispettate, le opportunità possono essere perse, si prendono decisioni inefficaci, le relazioni con colleghi, venditori e clienti vengono danneggiate.

Ascoltare è una capacità essenziale per l’eccellenza personale e professionale. – Robin Sharma

Molti leader e imprenditori di successo accreditano il loro successo proprio a questa capacità.

Ascoltare non equivale a udire.

L’udito si riferisce ai suoni che entrano nelle tue orecchie. È un processo fisico che avviene automaticamente.

Ascoltare richiede più di questo: richiede concentrazione.

Ascoltare significa prestare attenzione non solo alla storia, ma anche a come è raccontata, all’uso del linguaggio, della voce, dei gesti. In altre parole, significa essere consapevoli sia dei messaggi verbali sia non verbali. Quando ascolti attivamente sei pienamente coinvolto nel processo, proprio come chi sta parlando.

Molte persone non ascoltano per capire, ma per rispondere. – Stephen R. Covey

I 5 principi dell’ascolto efficace:

  1. Smetti di parlare, ascolta. Quando qualcun altro sta parlando ascolta quello che sta dicendo, senza interrompere. Fermati, ascolta. Quando l’altra persona ha finito di parlare, potrebbe essere necessario chiarire con domande per assicurarsi di aver ricevuto il messaggio in modo accurato.
  2.  Preparati ad ascoltare. Concentrati su chi sta parlando. Zittisci gli altri pensieri e concentrati sui messaggi che vengono comunicati.
  3.  Metti chi parla a suo agio. Annuisci o usa altri gesti o parole per incoraggiarlo a continuare. Mantieni il contatto visivo, mostra di ascoltare e capire.
  4. Rimuovi le distrazioni. Concentrati su ciò che viene detto, evitando di scarabocchiare, guardare fuori dalla finestra, ecc. Questi comportamenti interrompono il processo di ascolto e inviano messaggi all’interlocutore che sei annoiato o distratto.
  5. Osserva la comunicazione non verbale. Gesti, espressioni facciali, movimenti oculari sono importanti. Non ascoltiamo solo con le orecchie ma anche con i nostri occhi: osserva e raccogli le informazioni aggiuntive trasmesse tramite la comunicazione non verbale.

 

 

2 Reviews

  1. L’ascolto è fondamentale, concordo in pieno. Mi permetto di segnalare un talk molto interessante sul tema, “5 ways to listen better” di Julian Treasure che nel suo acronimo RASA — Receive, Appreciate, Summarize, Ask — ben sintetizza quanto sia importante saper ascoltare e saperlo fare in modo efficace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *